E’ calabrese lo stilista più giovane del Mondo. A soli 12 anni ha già una sua linea.

 

Quando riceve dalle mani di Michele Lettieri – presidente dell’Accademia della Moda – il premio a lui dedicato, Gabriele La Polla, in arte Gabriel Mesio, il suo volto si illumina ancora di più.

Gabriel, nato a Capistrano(Vv) è infatti il più giovane stilista attualmente operante al Mondo.

Un ragazzino di appena 12 anni, figlio della terra di Calabria, che già all’età di soli 6 anni era stato notato per la sua grande capacità di tratteggiare su carta servendosi di una semplice biro o di una matita, i suoi straordinari modelli femminili di abiti e finiture.

Abiti femminili lunghi ed eterei, semplici ma estrosi al tempo stesso per lo più monocromatici, disegnati da Gabriel per essere indossati da una donna al tempo stesso venerea e senza tempo.(continua)

A “scoprire” Gabriel ed il suo grande talento, è stata la 23enne influencer romana Maria Ludovica Costanzo, che durante un viaggio in Calabria su di un treno locale ha scorto il giovane talento intento a disegnare forme straordinarie su dei foglietti di carta.

E così Maria Ludovica, ha iniziato a produrre – in maniera del tutto artigianale – i capi disegnati da Gabriel, proponendoli in eventi di prestigio.

Il giovane calabrese rappresenta una incredibile energia nel mondo della Moda e la sua creatività deve essere sicuramente incentivata e promossa, vista anche la sua giovanissima età.

loading...

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; Le immagini presenti negli articoli sono esclusivamente a scopo illustrativo qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, o siano viziate da errore vogliate comunicarlo a calabriadasogno@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.