Calabria, paese spopolato: “case del centro storico in vendita a un euro”. I dettagli.

Il paese si spopola sempre più ed il sindaco, con lo scopo anche di rivitalizzare il centro storico e l’economia del territorio, decide di mettere in vendita a giovani coppie al prezzo simbolico di un euro le case abbandonate.

Succede a Tarsia, centro del cosentino di poco più di duemila abitanti.

“Abbiamo censito – dice il sindaco, Roberto Ameruso – gli immobili abbandonati. (continua)↓

Al momento ne abbiamo contati una ventina e la gran parte sono di proprietà di persone che non hanno più interesse a tenerle perché vivono da tempo lontano dalla Calabria.

Abbiamo stilato un Regolamento per acquisire queste case al patrimonio comunale.

Il passaggio successivo sarà l’approvazione di un bando rivolto alle giovani coppie.

Stiamo valutando anche la possibilità di evitare agli acquirenti le spese notarili, con una cessione a titolo gratuito degli immobili.

Ci sono già coppie interessate e proprietari disposti a cedere gratuitamente i loro immobili”.

loading...

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; Le immagini presenti negli articoli sono esclusivamente a scopo illustrativo qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, o siano viziate da errore vogliate comunicarlo a calabriadasogno@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.