Calabria: va in arresto cardiaco, medico e infermiere gli salvano la vita.

Quando si dice trovarsi al posto giusto nel momento giusto.

Per un evento non certo piacevole.

Perché il paziente che si era recato al poliambulatorio di Catanzaro lido per visite di controllo, appena all’ingresso dei locali si è sentito male e si è accasciato su una panchina.

Allarmato dalle urla dei parenti è immediatamente accorso il Cardiologo in servizio, il Dottor Antonio Longo che ha ritrovato il paziente già cianotico e in arresto cardiaco.

Il medico, coadiuvato dall’infermiere Rocco Chiera, ha immediatamente praticato la rianimazione cardio  polmonare. (continua) ↓

Dopo qualche istante si avvertivano i primi segnali di attività cardiaca che incoraggiavano i sanitari a continuare nella pratica del massaggio cardiaco.

Nel frattempo arrivava l’ambulanza del 118 che assisteva il paziente ormai ripresosi e lo trasportava all’ospedale Pugliese di Catanzaro.

Grande soddisfazione per tutto il Polo di Catanzaro Lido, sempre distintosi per il grande impegno dei suoi sanitari.

La tempestività e la professionalità dell’intervento ha permesso di salvare una vita umana. fonte: preserreedintorni.it

loading...

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; Le immagini presenti negli articoli sono esclusivamente a scopo illustrativo qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, o siano viziate da errore vogliate comunicarlo a calabriadasogno@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.