Catanzaro, l’Oculistica del Pugliese una realtà d’eccellenza.

I dati riferiti ai primi sei mesi dell’anno confermano il trend positivo. Aumentano il numero di interventi e diminuiscono i tempi di attesa ridotti da sei a circa due mesi.

La testimonianza di una donna in cura nel reparto.

In una sanità in continuo affanno e spesso incapace di fornire risposte sanitarie in maniera celere ed efficace, esistono anche oasi di efficienza.

La testimonianza arriva da una donna di 52 anni che ha deciso di raccontare la sua esperienza. (continua)↓

Presa in cura dall‘unità operativa di Oculistica dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro, la 52enne ha riscontrato un’ottima organizzazione, soprattutto, per quel che riguarda le attese per effettuare gli interventi. Fonte e approfondimenti qui: Lacnews24.it 

loading...

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; Le immagini presenti negli articoli sono esclusivamente a scopo illustrativo qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, o siano viziate da errore vogliate comunicarlo a calabriadasogno@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.