I cudduraci calabresi: una delizia mondiale. La vera RICETTA. (FOTO)

I cudduraci sono biscotti tipici della tradizione pasquale calabrese.

Ingredienti

  • 500g di farina
  • 180g di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 100g di burro fuso
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • latte q.b.
  • 1 uovo per spennellare
  • mompariglia per decorare
  1. In una ciotola abbastanza capiente creare una fontana con gli ingredienti in polvere (farina, zucchero, lievito, vanillina e sale).
  2. Aggiungere il burro, le uova e la scorza del limone e impastare con le mani per creare una frolla.
  3. Se l’impasto fosse troppo secco, aggiungere del latte, a sufficienza per rendere la frolla liscia.
  4. Una volta raggiunto un composto omogeneo, coprirlo con la pellicola e riporlo in frigo a riposare per 1/2 ora.
  5. Stendere l’impasto fino ad uno spessore di circa 1/2 centimetro e ritagliare i biscotti secondo la forma desiderata. La forma tradizionale è a treccia: ritagliare quindi 3 strisce della larghezza di 1cm e intrecciarle.
  6. Spennellare i biscotti con uovo sbattuto e decorare a piacimento con la mompariglia.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 12 minuti in caso di biscotti classici e 16 minuti per le trecce.

Consigli  per una buona riuscita ↓

Nell’impastare gli ingredienti è necessario lavorare l’impasto il meno possibile.

L’eccessiva lavorazione infatti, surriscalda l’impasto e rischia di rendere i biscotti gommosi.

Per avere biscotti friabili, lavorate l’impasto il più velocemente possibile. ↓

loading...

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; Le immagini presenti negli articoli sono esclusivamente a scopo illustrativo qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, o siano viziate da errore vogliate comunicarlo a calabriadasogno@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.