“Se**o 4 volte a settimana”. La vip pronta alle nozze, ma nel contratto spunta la bizzarra clausola. Che ha un motivo preciso

In Italia fece scandalo il tradimento di Gigi Buffon.

Il portiere era sposato con la modella Alena Seredova, dalla quale ha avuto due figli, e la loro storia è finita perché lui ha iniziato a frequentare la giornalista sportiva Ilaria D’Amico, con la quale sta ancora insieme e dalla quale ha avuto un figlio. ↓

Proprio per paura di un tradimento la bellissima Jennifer Lopez ha inserito una clausola molto bizzarra. Stando ad alcuni gossip americani gli attori Jennifer Lopez e Ben Affleck, in procinto di convolare a nozze, avrebbero siglato una curiosa clausola prematrimoniale. Secondo Esquire, l’attrice avrebbe preteso sesso almeno 4 volte a settimana per il timore di essere tradita.

Jennifer Lopez e Ben Affleck, che si sono riavvicinati l’anno scorso e ci hanno riprovato dopo che 18 anni prima avevano deciso di separarsi. Oggi Jennifer Lopez e Ben Affleck sono felicissimi e le fonti hanno aggiunto: “Usano l’esperienza anche per il loro futuro e per il bene delle loro famiglie”. ↓

loading...

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; Le immagini presenti negli articoli sono esclusivamente a scopo illustrativo qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, o siano viziate da errore vogliate comunicarlo a calabriadasogno@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.