Pane di Cuti: gustoso e unico. E’ calabrese il pane più buono al mondo.

Nel rione Cuti a Rogliano (Cs) il pane si fa da sempre.

Qui, tra vicoli, case e profumi riecheggia ancora un passato fatto di lavoro e fatica, ma anche e soprattutto di storie, tutte al femminile.

Il pane di Cuti è un po’ il simbolo della vita di quelle donne che lo hanno sempre preparato, lavorandolo come le loro madri, e ancora prima, le loro nonne, avevano insegnato loro.

Mani in cui sono custoditi antichi saperi, tradizioni ed usanze; quelle stesse mani, che la sera prima facevano “u levato” o “a ùavatina” (cioè il lievito madre).

Questa pasta poi, messa nella majilla riposava sotto ad un leggero telo di lino o di cotone oppure sotto una coperta di lana.

Il pane di Cuti nasce da queste premesse, cariche di significato.

Così questo pane si fa testimone di una realtà autentica

Un prodotto a lievitazione naturale, profumato e gustoso, rigorosamente cotto a legna, in un forno costruito secondo le indicazioni di un vecchio “mastro”.

Ed è ormai diventato uno dei migliori esempi di questa artigianalità in Calabria;

Da questo forno poi nascono altre squisitezze come pitte, taralli e focacce, anch’esse piene di quel sapore inconfondibilmente casalingo.

loading...

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; Le immagini presenti negli articoli sono esclusivamente a scopo illustrativo qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, o siano viziate da errore vogliate comunicarlo a calabriadasogno@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.