Conchiglie di Pecten, stalattiti e stalagmiti: in Calabria delle Grotte emerse dal mare.(FOTO)

Il sito naturalistico è di origine pleistocenica, in un periodo in cui la zona era un fondo marino.

Le Grotte di Tremusa si trovano fra Scilla e la frazione Melia di Scilla ad un’altitudine di 530 s.l.m, in un cuore racchiuso tra boschi di castagno.

In loco, fossilizzate alle pareti delle grotte, sono state trovate le conchiglie di Pecten, tipicamente appartenenti alle zone con bassi e caldi fondali marini, testimoninaza tangibile della presenza di acqua cinque mila anni fa.

Conchiglie Pectos all’interno delle Grotte.

L’acqua presenza nel sito ha una componente particolarmente acidula che che ha prodotto numerose stalattiti e stalagmiti che ne rendono suggestivo il panorama ma anche pericoloso il passaggio.

Le grotte sono a tutt’oggi attive e infatti si possono osservare all’interno goccioline d’acqua che permettono il lento accrescimento delle concrezioni di calcite già esistenti.

Uno scorcio interno delle Grotte.

 

Questo sito, fornito anche di un’area antistante attrezzata per i picnic, è una meta da non tralasciare potendo, in più, ammirare anche bellissimi scorci dello Stretto di Messina e delle rupi della Costa Viola che giungono fino al mare.

loading...

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Loading...
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute in questo sito, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori del sito si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti senza preavviso. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi. Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; Le immagini presenti negli articoli sono esclusivamente a scopo illustrativo qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, o siano viziate da errore vogliate comunicarlo a calabriadasogno@libero.it. Saranno immediatamente rimossi. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.